Ma che mi dice la testa?

Certe volte mi chiedo se mi faccia davvero così fatica tenere la bocca chiusa. Di ritorno dalla visita medica ho candidamente confessato la strigliata del medico perchè non assumo calcio a sufficienza a causa della mia intolleranza al latte… morale???

Mio marito mi prepara tutte le mattine bidoni di Zymil (o simili) che io tento invano di nascondere sotto montagne di nequik (addizionato con calcio, già che c’ero!), mi ha comprato tutti i tipi di yogurt che ci sono in commercio e vigila tirannico che io mandi giù tutto.

Mia mamma, dopo un consulto con una sua collega fissata con l’omeopatia (per la cronaca, non sono medici, ma ragioniere!!!) s’è presentata armata di: vitamine+sali minerali da prendere per un mese due compresse al giorno, al termine delle quali dovrò prendere per un altro mese 4 compresse di equiseto al giorno. E per tutto il periodo 5 mandorle al giorno. E mi ha anche comprato il latte di riso (!!!) addizionato di calcio (non l’ho ancora provato!).

In tutto questo io cerco invano di spiegare loro che forse questo mal di testa persistente è un indizio che il mio corpo tutto questo calcio forse non lo vuole proprio… come parlare al vento!!! Ma mi ci sta bene, così imparo a tenere la bocca chiusa!!!

Brainstorming sul concerto

Pensieri sparsi generati dal concerto di Ligabue (direttamente o indirettamente):

1. non per fare polemica, ma al solo scopo di capire, mi spiegate perchè alcuni spendono 40 € di biglietto, dopo di che si imbottiscono di alcol e altre sostanze non meglio specificate per collassare allegramente a meno di metà del concerto? Non potrebbero farlo a casa loro, con lo stereo a palla risparmiando i loro soldi e non rompendo le palle al prossimo? 😯

2. quelli che nell’attesa stendono gli asciugamani per terra in mezzo a tutta la sporcizia del mondo e ci si sdraiano sopra, poi li asciugamani li buttano, vero??? 😕

3. ma solo io non sapevo che Liga ha due figli???

Piccola coincidenza curiosa: il concerto è stato aperto dall’esibizione dei Rio (che abbiamo preso sul finale) e poi da quella de Il Nucleo. Non prestavo grande attenzione, l’unica loro canzone che conosco è Sospeso… ma ad un certo punto la mezza mela fa una faccia assurda e mi ha fa “Hai sentito?!?!” Allora mi sono concetrata sulle parole della canzone “… 27 aprile… un giorno da ricordare…”  😀 il 27 aprile 1998 (!!!) ci siamo fidanzati, per noi è davvero un giorno da ricordare! 🙂