L’amore in un giorno di pioggia

Più riguardo a L'amore in un giorno di pioggia

Altro libro letto in staffetta. Altra sublime traduzione del titolo da parte di Garzanti che trasforma immotivamente Ten Things I Learnt About Love (più calzante per vari motivi) in L’amore in un giorno di pioggia.

Purtroppo però questa volta la traduzione del titolo influisce poco sul giudizio complessivo sul libro. Storia noiosa, scontata e stentata. Personaggi abbozzati che non riescono a dare spessore alla narrazione. Un’idea, quella delle dieci cose, non sviluppata a dovere e alla fine non soddisfacente.

Tanto per dare l’idea, trovo più scorrevole I fratelli Karamazov! Alla fine mi viene da dire “peccato!”, perché Alice, ma soprattutto Cee mi sembravano personaggi con grandi potenzialità che alla fine sono rimaste inespresse. Tutto è troppo tratteggiato e poco approfondito, anche l’accenno alla sinestesia di Daniel resta una cosa buttata lì, ma mai spiegata. Nessun personaggio apre la sua anima al lettore, nessuno ti colpisce davvero.

Insomma, non sono per niente soddisfatta. Dietro una copertina bellissima si cela solo un libro noioso.

One thought on “L’amore in un giorno di pioggia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...