Lover Avenged – LA confraternita del pugnale nero n. 7

Più riguardo a Lover Avenged

Durante la lettura di Hugo sono andata avanti con la Confraternita del pugnale nero.

Settimo libro, veniamo alla storia del mangiatore di peccati Rehvenge e della dolcissima Ehlena. Nel complesso direi niente male. La Ward intreccia bene l’ennesima storia d’amore vampiresco con sviluppi tra sympath, glymera e lesser. Ho apprezzato anche l’evoluzione del personaggio di Wrath. Siamo sempre in ambito di letteratura leggerissima, per carità, ma un minimo di introspezione dei personaggi non guasta.

Mi aspettavo una trovata più originale circa l’uncino di Rehv, diciamo che il fatto che Ehlena lo trovi semplicemente sexy e “lo voglia provare” mi ha davvero convinta poco. Vorrei poi far notare la passione della Ward per le H messe un po’ a caso nei nomi che fanno tanto alternativo (sto aspettando la comparsa di una Deborah o di una Samantha). 

Il libro lascia in sospeso la storia. Xhex è scomparsa e toccherà a quel lagnoso di John il ruolo di protagonista nel prossimo libro. Per fortuna Xhex mi è simpatica, sennò salterei a piè pari la lettura dell’ottavo romanzo😉

N.B. con questo libro sono ad 1/5 libri di donne letti nel 2014😀

4 thoughts on “Lover Avenged – LA confraternita del pugnale nero n. 7

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...