UFG – Tredicesima tappa (penultima!)

Hugo deve tirare le fila del suo romanzo e così perde meno tempo in chiacchiere e divagazioni. La tappa è andata via senza nessuna fatica questa volta.

Il travaglio interiore di Javert non è che una minima parte di quello vissuto da Jean quando doveva decidere se costituirsi o meno. Javert rimane vittima della sua stessa rigidità, non è in grado di capire che il mondo non è mai “giusto” o “sbagliato” in senso assoluto e quindi non riesce a ritrovare un posto per lui nel mondo. Per quanto non mi sia stato simpatico, devo dire che è personaggio sicuramente ben riuscito e coerente,

Cosette e Marius arrivano a coronare il loro sogno d’amore. Si fidanzano e si sposano, tra la gioia del nonno e la profonda sofferenza interiore di Jean. E’ lui quello che ora mi preoccupa, sapere se riuscirà ancora una volta a tirarsi su, o se davvero quelle lacrime sul letto di Cosette lo hanno vinto. Cosette e Marius da quando fanno i piccioncini li trovo un po’ insopportabili, soprattutto Cosette che è tanto presa dal suo amore da non accorgersi della sofferenza di chi l’ha amata e cresciuta.

Ed ora, pronte per l’ultima tappa. Spero che Hugo abbia riservato una fine degna a Thénardier e che trovi il modo di consolare Jean.

One thought on “UFG – Tredicesima tappa (penultima!)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...