Pasta all’ortica

orticaCollageUltimamente sono incuriosita dalla preparazione di piatti a base di erbe selvatiche. Ormai sono un asso nella raccolta di cicoria, bieta e broccoletti di campo, ma questa volta ho deciso di cambiare!

Selezionare le foglie piccole e tenere (non i ciuffi spigati) dell’ortica è stata la parte più difficile visto che sono riuscita a pungermi nonostante i guanti. Poi è bastato sbollentare velocemente le foglie e saltarle in padella con olio, sale, peperoncino e scalogno. Volevo farci il risotto, ma la mezza mela aveva voglia di pasta e così l’ho accontentata. Buonissima, effetto sorprendente, ho lasciato senza parole persino la mezza mela!!! Il gusto è delicato, dolce, profumato. Devo rifarla e voglio anche provare la frittata all’ortica che sembra sia una delizia. Se solo la primavera si decidesse ad arrivare…

 

3 thoughts on “Pasta all’ortica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...