Il flauto magico secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio

Il flauto magico è un Singspiel (canto e recitazione) in due atti musicato da Wolfgang Amadeus Mozart.

L’Orchestra di piazza Vittorio lo ha completamente rivisto e realizzato “alla sua maniera”. Per i non romani, piazza Vittorio è una nota piazza romana sita nel quartiere Esquilino e caratterizzata da una spiccata componente multietnica. L’orchestra è composta di diciotto musicisti che provengono da dieci paesi e parlano nove lingue diverse. Insieme, trasformano le loro variegate radici e culture in musica. Partendo dalla musica tradizionale di ogni paese, mischiandola e intingendola con rock, pop, reggae, e classica, si arriva alla sonorità unica dell’Orchestra.

L’effetto è magnifico. Loro sono tutti professionisti di una bravura che incanta e suonano qualsiasi strumento. La Kora ha una musicalità che mi ha ammaliata, sembrava impossibile che un solo strumento creasse una sinfonia così complessa e perfetta. Siamo usciti davvero soddisfatti😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...