Una nuova abitudine

Da dieci giorni a questa parte io e la mezza mela abbiamo una nuova abitudine salutista. Approfittando del fatto che viviamo fuori Roma e che la campagna è l’unica cosa che non ci manca, ogni sera di ritorno dal lavoro facciamo 8km di camminata veloce. La mezza mela, però, è una di quelle odiose persone che si adattano in 4 secondi a qualsiasi sport e, soprattutto, ha fiato da vendere (cosa che io non ho MAI avuto!!!). Stargli dietro per me è impossibile, ma ora ha deciso che la nostra passeggiata dovrà progressivamente trasformarsi in una corsa.

Da lunedì abbiamo cominciato a correre. Io, nonostante la mezza mela mi dica ogni mostruosità, riesco a correre solo in alcuni tratti (ci sono delle salite che sono da scalatori e non da corridori) e per il resto cammino, ma l’acido lattico mi sta comunque divorando. Il mio obiettivo è correre per tutti gli 8km, senza morire, prima di fine giugno. Ce la farò?

Comunque sto maturando la ferma convinzione che non sia l’attività fisica a far dimagrire, ma i salti mortali che fai dopo a casa per fare le stesse cose in meno tempo!!! Stasera facciamo pausa: ho una sessione di ferro estremo che mi attende! :-|  

7 thoughts on “Una nuova abitudine

    • e considera che abbiamo aggiunto la camminata/corsa alla palestra della mezza mela e alla mia acquagym… solo che la mezza mela già va in giro per casa con i jeans che gli cascano senza sbottonarli, mentre io non ho perso mezzo grammo… >.<

  1. Io sto facendo gli addominali tutte le mattine.
    Mi sveglio 10 minuti prima e mi metto lì a farli.
    Risultati non pervenuti, ancora.
    Però non posso aumentare la piscina/palestra altrimenti diventa un lavoro.
    Stasera palestra e visto che il corso è sul tardino, ho tempo prima di fare almeno mezzora di bici o tappeto.
    E ho fame, sempre, perchè mi trattengo a tavola.
    sigh

    • credo che la mezza mela sia tra i pochi esseri umani che mangiano come camionisti ma con mezz’oretta di corsa bruciano anche più calorie di quelle ingerite.
      Io per ora non sto facendo troppe rinunce a tavola. Di mio non è che mangi chissà quanto o chissà cosa. Certo, potrei evitare qualche dolce qua e là, ma in fondo perché?😛
      spero che il movimento in più dia i suoi frutti!!!
      P.S. sul fatto che rischia di diventare un altro lavoro, hai ragione! Ma per ora mi fa star bene e quindi continuo, poi si vedrà…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...