Mondrian

Ebbene sì, il giorno prima della chiusura, io e la mezza mela siamo finalmente riusciti ad andare al Vittoriano a vedere la mostra di Mondrian.

Abbiamo approfittato di un sabato mattina freddino ma assolato in cui per altri motivi siamo stati costretti ad una levataccia. In compenso non abbiamo fatto nemmeno un minuto di fila e ci siamo goduti il centro di Roma con una pace meravigliosa.

Di Mondrian conoscevo solo il suo quadro più famoso (quello del depliant, per intenderci), così la scoperta è stata ancora più interessante. Intanto mi ha sorpreso lui! Tutto mi immaginavo, ma non un signore distinto, con gli occhialetti e l’aria più da ragioniere che da eclettico pittore del ‘900. Alcune delle prime opere sono a dir poco incantevoli e lo studio sugli alberi (l’evoluzione del quale lo ha portato ai primi quadri con linee geometriche marcate) l’ho trovato così bello… La Composizione n. 4 è bellissima (starebbe così bene nel nostro salone… ma la mezza mela dice che forse non ce la possiamo permettere😉 )

Senza ombra di dubbio questa volta devo dire di essere d’accordo con la mezza mela: la mostra ha decisamente raggiunto lo scopo di farci conoscere un pittore di cui avevamo solo informazioni superficiali e, soprattutto, ci ha fatto amare i suoi quadri meno noti più di quello che è diventato il suo simbolo.

E ora tutti pronti che a marzo al Vittoriano dovrebbe esserci Dalì!!!🙂

One thought on “Mondrian

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...