Odio amare

Ghiacciolo con nutella, primo romanzo di Silvia Scibilia mi era piaciuto. Stilisticamente immaturo, ma denso di personalità, mi aveva appassionata e fatta riflettere.

More about Odio amare

Con entusiasmo mi sono quindi iscritta alla catena di lettura su aNobii del seguito: Odio amare. Purtroppo però questo secondo romanzo ha deluso le mie aspettative 😦 Stilisticamente l’ho trovato troppo discorsivo, al punto di essere in alcuni passaggi frammentario (certi giochi di parole funzionano a voce, ma su carta non rendono perchè non hanno la stessa immediatezza); i personaggi meglio delineati nel primo romanzo, qui rimandano troppo spesso al precedente; l’approccio disinibito con il sesso non mi è sembrato tale visto che rimanda con frequenza a sottintesi e glissa su alcune scene.

Per quanto riguarda la trama, sorvolando sul fatto che alcuni contenuti non rispecchiano nemmeno marginalmente il mio pensiero, l’ho trovata poco efficace. Marco è diventato detestabile e Marianna, che sembrava aver preso possesso della sua vita, è invece regredita ad uno stato di immaturità che non comprendo. Non mi sono piaciuti i richiami al primo libro che sono un po’ “buttati là”, mentre se i passaggi fossero stati più delineati avrebbero consentito a chi ha già letto Ghiacciolo con nutella di rinfrescarsi la memoria e a chi non l’ha letto di comprendere comunque la storia.

Peccato… ora però aspetto il terzo! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...