Una madre lo sa

Raccontami ancora di quando avete preso l’aereo con il mio orso di pezza, raccontami di come tu non potevi fare un figlio con la tua pancia e un’altra donna mi ha fatto con la sua ma era troppo giovane per prendersi cura di me […]
– Non è difficile da spiegare. La mia pancia era rotta e io soffrivo per questo. La tua mamma non poteva tenerti e tu soffrivi per quello. Abbiamo messo insieme i nostri dolori per provare a farne una felicità.
Raccontami ancora della prima volta che mi hai preso in braccio e mi hai detto amore, di come piangevi di felicità. […] Raccontami ancora della prima sera che sei stata mia madre e mi hai cantato la canzone che ti cantava tua madre. Raccontami di quando mi hai messo nel letto. Dai, mamma: racconta un’altra volta la notte in cui sono nato.

alcuni passi di J.L. Curtis, Tell Me Again About the Night I Was Born trascritti in Raccontami la notte in cui sono nato di C. De Gregorio

Un bel libro. Tante storie diverse che ruotano attorno al tema comune della maternità. Tanti spunti di riflessione su un tema a volte trattato con troppa superficialità e sovrabbondanza di luoghi comuni. Mi è anche piaciuto lo stile della De Gregorio (di cui avevo letto solo articoli qua e là). Diretto, immediato, deciso, pulito ma anche coinvolgente.

P.S. l’ho letto per la sfida a tema (maternità). Visto l’esiguo numero di pagine per la prima volta in tre edizioni della sfida sono stata la prima e finire ma… con questo mese la sfida finiva😦 quindi dovrò aspettare settembre per proporre il mio tema…

2 thoughts on “Una madre lo sa

    • vero? Ti consiglio la lettura perchè la De Gregorio affronta aspetti della maternità davvero particolari, interessanti, fornisce spunti di riflessione inattesi…
      tu poi lo leggi in un quarto d’ora al massimo!!!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...