Rosa d’inverno

More about Rosa d'inverno

Va bene, lo confesso: dopo aver schifato la Woodiwiss e i libri sdolcinati, sono stata totalmente soggiogata dal suo romanzo.

Posso dire a mia difesa che la copertina non è che fosse delle più invitanti (peraltro vorrei parlare con il responsabile e sapere se ha letto il libro. No, perché se la protagonista è una mora pazzesca, mi spieghi perché metti una bionda ossigenata in copertina???). Resto il fatto che perdersi in questa storia d’amore d’altri tempi è stato facilissimo.

Erienne Fleming è la protagonista perfetta: la più bella delle belle, ma anche intelligente, moralmente ineccepibile, colta, ironica… Christopher Seton è il protagonista maschile altrettanto perfetto: strabello, forte, senza paura, valoroso, che combatte per la giustizia.

I libri così ti danno uno strano senso di tranquillità: capire chi sono i cattivi e chi i buoni è di facilità estrema, hai la certezza assoluta che in qualsiasi casino si infili la protagonista tanto arriverà Lui a salvarla, se poi dovesse essere Lui ad essere in pericolo Lei lotterà con i denti per difenderlo, le discussioni tra i protagonisti si risolvono immancabilmente in scene di passione assoluta… cosa chiedere di più?

La quantità di romanticismo che pervade il libro richiede dosi massicce di insulina o ripetuti morsi a limoni per evitare il diabete 😉 ma una volta ogni tanto fa così bene lasciarsi andare a fantasticherie adolescenziali… 🙂

Ho mandato un bigliettino di ringraziamento alla signora che me l’ha prestato… magari mi presta anche gli altri 😉

Advertisements

4 thoughts on “Rosa d’inverno

    • vedi che avevo ragione? E’ quanto di più rosa io abbia mai letto e libri del genere li tollero solo a piccole dosi, ma nel complesso non mi è dispiaciuto. Secondo me è ottimo per un periodo un po’ nero…

  1. In effetti ha una copertina orrenda!
    Però, non so perchè, ma è un genere che non mi attira molto…a meno che non ci sia qlcs di paranormale…vedi vampiri & co.

  2. La copertina fa molto Elisa di Rivombrosa, ahahah!!! Sono d’accordo con voi, non invita per niente alla lettura…ma vista la tua recensione direi che vale il vecchio detto mai fidarsi delle apparenze!!!! ^_^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...