Joyce

Ragionando sul post che ho scritto alla ricerca di un protagonista letterario il cui nome cominci con U (i suggerimenti sono ancora graditissimi!!!), mi è venuto in mente che potrei leggere l’Ulisse di Joyce… Poi ho pensato “certo, dicono sia tostissimo…”

Dopo di che riflettendo ancora mi sono chiesta: ma quanti di quelli che mi hanno detto che è tostissimo l’hanno letto davvero? Magari non è peggio di tanti altri libri complessi… magari è solo “reputazione”… e quindi: qualcuno di voi l’ha letto? Commenti???

Annunci

8 thoughts on “Joyce

  1. Purtroppo no, anche se mi incuriosisce immensamente! Però, lo ammetto, ho un po’ paura! Se mi decidessi ad accostarlo lo farei sicuramente con un gruppo di lettura, andando pianino pianino!

  2. Ho letto solo alcune parti a scuola, mi ricordo abbastanza bene tutto…la sua da noi tanto odiata stream of consciousness technique mi ha perseguitato per anni, me la sognavo la notte!!! Invece Dubliners l’ho letto tutto..volevo fare la figa un’estate a Dublino e comunque lo dovevo leggere per la scuola…non mi ha fatto impazzire, è abbastanza lento ma non posso dire neanche che non mi sia piaciuto! Devo vedere quante stelle gli ho dato su Anobii!!!!!

  3. Joyce è stata la mia fissa subito dopo la maturità, e lo amo incommensurabilmente. Ho letto tuttotutto in inglese (si, perché nella mia piccola testolina Joyce va letto in inglese…). Mi sono avvicinata al Ulysses più volte, ho letto qualche parte quà e là, devo ancora leggerlo per intero. Ha una strana metrica e un sistema di scrittura particolare, Joyce con Ulysses ha voluto andare oltre la solita scrittura, inventandosi non soltanto la metrica ma anche il lessico. Prima o poi dovrò venire a patti con questo libro, per me è sempre stato un traguardo da superare! Perché non inizi con Dedalus (The portrait of an artist as a young man) e poi continui con Dubliners, fino ad arrivare a Ulysses? Fammi sapere…Baci!

    • Gente di Dublino l’ho letto a pezzi un sacco di tempo fa (avrebbe dovuto leggerlo mia sorella per scuola e intanto che prendeva polvere ne ho approfittato).
      Il fatto è che Ulisse mi intriga proprio… credo che potrei cedere e provare… anche perchè sarebbe un personaggio perfetto per la Sfida del protagonista a cui sto partecipando su aNobii…
      ci penso ancora un po’ prima di decidere, ma grazie per i dettagli!!!

  4. carissima, non so come funzioni la sfida, ma il personaggio principale dell’Ulysses si chiama Leopold Bloom…! (ed è il motivo per cui non te l’ho messo tra u suggerimenti sulla “U”)
    a meno che tu non voglia intendere un protagonista “metaforico”.
    cmq io ne ho letti solo degli stralci, peraltro in lingua, e non ho avuto per nulla voglia di approfondire…
    Dubliners, invece, l’ho amato parecchio!

    • O_o quanto sono ignorante…
      e a questo punto visti i vostri tanti commenti entusiasti ho come la sensazione che non lo leggerò tanto presto 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...