Una donna a Berlino

Dopo aver letto questo appassionato post di Francy75000 (se siete interessati vi consiglio di leggerlo!), ho messo Una donna a Berlino in wish list ed ho cominciato la ricerca. Il libro infatti è fuori catalogo in Italia da un bel po’ e solo l’onnipresente Ebay mi ha fornita di una copia deliziosamente ingiallita e un po’ spaginata.

Si tratta di un doloroso diario scritto da una giornalista trentenne nel periodo che va dal 20 aprile al 22 giugno del 1945 a Berlino.
Per i suoi contenuti forti, diretti e senza filtri il libro sollevò non poche polemiche al momento della pubblicazione e l’autrice scelse di rimanere anonima.
Le poche informazioni che l’autrice da di sè riguardano la sua età e la sua formazione professionale.
Descrive la sua quotidianità durante l’occupazione di Berlino da parte dei sovietici alla fine della seconda guerra mondiale.

Questo è il classico libro che ti porta via un pezzo di cuore, ma lo fa con una dignità, una forza d’animo e un attaccamento alla vita che non possono lasciare indifferenti. L’autrice (per tutta la durata del libro non ho potuto fare a meno di pensare che aveva la mia età al momento in cui tiene il diario) racconta la sua vita di quei giorni con lucidità, senza moralismi e retorica.

I russi che invadono Berlino non si comportarono meglio dei loro nemici tedeschi. Occuparono la città, razziarono ogni bene rimasto (con una particolare predilezione per orologi e alcol) e stuprarono sistematicamente ogni donna tedesca che andasse loro a genio.

Un libro indimenticabile, che ti entra dentro per la sua lucidità. Tanti sono i passaggi e le considerazioni che mi rimarranno dentro, ma sopra ogni cosa la forza d’animo di questa donna mi ha trapassato il cuore.

ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE (e grazie infinite a Francy che l’ha così caldamente consigliato)

@Val e Lauretta: ovviamente il libro è a vostra disposizione!!!

@Auryn: se non lo trovi in biblioteca te lo spedisco e me lo rimandi, devi leggerlo!!!

Advertisements

3 thoughts on “Una donna a Berlino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...