Una vita in prestito – Come D.I.A. comanda

Francy75000, che è una donna saggia, parlando un giorno di libri e recensioni mi ha detto: “usare paroline per addolcire la pillola non fa bene allo scrittore in erba. se uno a scrivere fa schifo, che vada alla cassa della coop, no? in fondo a tutti piacerebbe essere scrittori, ma se quando stiamo davanti alla scrivania scriviamo atti pubblici (o citazioni) e non romanzi, un motivo ci sarà, no?”

More about Una vita in prestito. Come D.I.A. comandaQueste sue parole mi sono tornate in mente spesso leggendo Una vita in prestito – Come D.I.A. comanda di Francesco Saverio Di Lorenzo. Si tratta di un romanzo autobiografico in cui Di Lorenzo racconta la sua vita di poliziotto entrato poi a far parte della D.I.A.

Sono stata attratta dalle potenzialità del libro, la storia mi sembrava degna di attenzione e mi incuriosiva conoscere un mondo di cui sento solo qualche accenno alla tv. Purtroppo il fatto che Di Lorenzo sia, come lui stesso si definisce, un autodidatta si fa sentire. La sua ammissione che inizialmente il libro fosse nato come sfogo personale non aiuta. Nessuno degli spunti interessanti che pure ci sarebbero viene approfondito come avrebbe dovuto, troppo spesso l’autore cade nella tentazione di togliersi il famoso sassolino dalla scarpa (che va pure bene, purchè uno lo faccia una sola volta con “stile”), lo stesso aspetto psicologico viene tralasciato in favore di fatti non così rilevanti. 

Il risultato è una narrazione stentata e una storia che non avvince. I sacrifici, le sofferenze e le mancanze che sicuramente una vita così costringe a subire non sono mai rappresentate in modo adeguato. Peccato! 2 stelle, ma solo perchè sono buona…

Annunci

3 thoughts on “Una vita in prestito – Come D.I.A. comanda

  1. @Francy: no, quello di cui parlavamo a confronto è da Premio Strega… che grandissima delusione 😦 odio perdere tempo a leggere libri che non meritano…

  2. ciao Francy!
    come te, anch’io odio sprecare tempo per leggere libri immeritevoli, per cui ti ringrazio di averlo segnalato, almeno lo evito e non ci butto dietro preziose ore di lettura…
    intanto colgo l’occasione per segnalarti che domattina sul mio blog vedrà la luce qualcosa che potrebbe interessarti… faccio riferimento al fatto che sei andata a vedere Sogno di Una Notte di Mezza Estate qualche tempo fa… ma non ti svelo di più!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...