Sfida a tema: musica

Questo è il tema per l’ultimo mese della sfida a tema: MUSICA

Così, come accade credo un po’ a tutti noi, alle canzoni e alla musica in genere finiamo per associare momenti ben precisi della nostra vita, che puntalmente ci tornano alla memoria, rievocati da quella precisa canzone o ritornello.

Per la sfida vanno bene sia romanzi / racconti / e quant’altro in cui la musica è protagonista, o funge da fil rouge e/o colonna sonora alla vicenda; allo stesso modo, valgono anche i libri che semplicemente contengano questa parola (o quella di strumenti, come per esempio violino, pianoforte, etc…) nel loro titolo.

Sotto con i suggerimenti!!! Speravo di poter usare uno dei libri che ho già, ma non trovo nulla che vada bene…

Advertisements

12 thoughts on “Sfida a tema: musica

  1. Per prima cosa mi viene in mente Alta fedeltà di Nick Hornby.
    E’ la storia di un nerd che ha un negozio di dischi a Londra. Ci hanno fatto anche un film con John Cusack

    Se mi viene in mente altro ti faccio sapere

  2. Io pure avevo pensato subito ad Alta Fedeltà che è anche uno dei miei libri preferiti in assoluto ma sel’hai già letto…ok, comincio a cercare in giro!!!

  3. “Il pianista” di Władysław Szpilman (da cui è tratto il film omonimo).
    “La pianista” di Jelinek Elfriede.
    “La musica in testa” di Giovanni Allevi.

    Oppure qualche biografia di qualche artista …

  4. “La musica delle cose”, non ricordo l’autore
    “Canone inverso”, anche se è molto meglio il film 😉
    “Blueprint”, tristissimo ma molto profondo, ha come protagonista una pianista.
    “Volevo Ringo Starr”, di un autore giovane, non è male, se vuoi te lo mando 🙂
    Poi non so se Irving Stone nelle sue biografie romanzate ci ha messo anche un musicista, uhm…
    Altro al momento non mi sovviene 😉

  5. Bè, ma di Hornby c’è anche Tutta un’altra musica (l’ultimo pubblicato almeno credo) che parla di una coppia inglese un po’ in crisi. Lui è un grandissimo appassionato di un cantante che ormai non incide più da anni. E’ proprio il nuovo album di questo artista che dà la stura alla storia. Consigliato! E poi c’è sempre Canone inverso di Paolo Maurensig.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...