Io e Dewey

Questa è la sottile differenza tra cani e gatti: i gatti possono avere bisogno di te, ma non sono bisognosi.

Io e Dewey non è un capolavoro letterario,  la storia è scritta in modo semplice e non More about Io e Deweytroppo perfetto nè fluido, ma è un gran bel racconto di vita vera, soprattutto per gattofili d.o.c.

Dewey Readmore Books è stato per quasi venti anni il re incontrastato della biblioteca di Spencer, nell’Iowa (a lui è dedicata anche una sezione del sito internet). Abbandonato da cucciolo nella cassetta di raccolta dei libri, è stato adottato dall’intero staff della biblioteca, nonchè dai suoi visitatori. Con il suo modo regale e poco servile ha dispensato affetto e attenzioni a chiunque ne avesse bisogno e ha reso migliore la vita di chi l’ha conosciuto. Diventato simbolo e modello di Spencer, è stato un divo super intervistato, filmato e fotografato. Il racconto delle sue vicende si intreccia a quello della vita di Vicki Myron, direttrice della biblioteca, nonchè sua mamma adottiva.

Un libro piacevole, perfetto per chi ama gli animali, inevitabilmente commovente.

Advertisements

2 thoughts on “Io e Dewey

  1. Io l’ho letto e quoto al 100% la tua recensione: non è un capolavoro, ma è molto tenero e soprattutto è una storia vera.
    PS: se ti va di vedere qualche foto di gattini cuccioli – tra cui uno arancione come Dewey – passa da me 😉

  2. una collega bibliotecaria lo sta cercando nelle librerie della città. Ha detto che appena l’ha letto ce lo presta
    ^__^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...