Sotto lo stesso cielo

Io sono il figlio modello che ha il compito di rendere orgogliosa la propria famiglia. Non vivo, vengo vissuto.

More about Sotto lo stesso cielo

Non mi viene facile commentare questo libro, soprattutto perchè sto ancora cercando di capire se mi è piaciuto e in che misura.
L’ho comprato direttamente dall’autore, Christian Bergi, incontrato da Mondadori mentre presentava discretamente il suo primo romanzo. Umanamente mi ha fatto una bellissima impressione: ha la faccia simpatica e il sorriso sincero. Per essere il suo primo romanzo, affidato ad un piccolo editore, non è scritto male. Classici refusi e qualche errore, ma c’è decisamente di peggio in giro.

Il problema è essenzialmente nel contenuto. La storia è un susseguirsi di combinazioni poco credibili nella vita di due famiglie, l’ambientazione romano-londinese è carina e convincente e le vite di molti confluiscono in questo romanzo. Quello che manca in modo irrimedibile, e di cui ho fortemente sentito la mancanza, è il brio. Nonostante la giovane età Bergi confeziona un libro troppo pieno di luoghi comuni e di moralismi (la “critica” a Camden non l’ho apprezzata molto), in cui mancano ironia e slancio sentimentale. Gli spunti originali e degni di risalto sono troppo pochi e si perdono in una prosa un po’ macchinosa e poco spontanea.
Peccato! Ma è la prima prova, quindi i margini per migliorare ci sono! 😉

Alzarsi la mattina e sperare che passi presto la giornata è come guardare un film velocizzando le immagini per vedere la fine. E’ come voler arrivare subito all’orgasmo mentre si fa l’amore.
E’ non godersi il momento; è vivere nell’attesa di.

Annunci

One thought on “Sotto lo stesso cielo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...