Bastardi senza gloria

(N.B. io e Tarantino non siamo sulla stessa lunghezza d’onda. Il suo stile non fa proprio per me. Non capirò nulla di cinema, ma tant’è!)

Dopo aver sentito tanto parlare (e prevalentemente bene) di Bastardi senza gloria, mi sono fatta prestare il dvd e mi sono accinta alla visione. Vi è mai capitato leggendo libri sugli orrori della seconda guerra mondiale e sull’olocausto di pensare “che bastardo, so io cosa ti avrei fatto???“? Ecco, Tarantino ci ha fatto un film.

Nella Francia occupata dai nazisti, la giovane ebrea Shosanna Dreyfus assiste all’uccisione di tutta la propria famiglia per mano del colonnello nazista Hans Landa (Christoph Waltz, appena premiato con un Oscar come miglior attore non protagonista). La ragazza riesce a sfuggire miracolosamente alla morte e si rifugia a Parigi, dove assume una nuova identità e diviene proprietaria di una sala cinematografica. Contemporaneamente, in Europa, il tenente Aldo Raine (Brad Pitt) mette assieme una squadra speciale di soldati ebrei: noti come i Bastardi. I soldati vengono incaricati di uccidere ogni soldato tedesco che incontrano (e lo fanno con tantissima fantasia) e prendere loro lo scalpo.

Non so dire se il film mi sia piaciuto. Certamente alcune scene non le dimenticherò facilmente e alcuni spunti sono interessanti e degni della sua fama di genio, ma Taratino continua a non essere “il mio tipo”.

Advertisements

6 thoughts on “Bastardi senza gloria

  1. E’ la stessa cosa che capita a me con quasi tutti (Kill Bill ad esempio no) i film di Tarantino: arrivo alla fine che mi chiedo “Ma mi è piaciuto o no?” e non riesco mai a darmi una risposta.
    C’è da dire però che è difficile che siano banali..

  2. Io ho paura dei film di Tarantino, sono troppo violenti per me, non ce la faccio! Considera che ho visto solo Pulp Fiction, mandando tutto avanti per paura…praticamente ho guardato solo la scena in cui John Travolta e Uma Thurman ballano!! ;-)))

  3. @Miss Malboro: innanzi tutto grazie della visita! Tarantino mi sa che è troppo difficile per me 😉
    @Katiu: no, più inutile di questo c’è Kill Bill!!! L’hai visto???
    @Val: ah, guarda, dicono che in una scena del film si veda Tarantino in persona nelle vesti di un nazista a cui viene fatto lo scalpo… forse lo avrei anche visto se non avessi avuto le mani davanti agli occhi!!! 😉 in alcune scene sbirciavo tra le dita parlando a voce alta per evitare anche i favolosi effetti sonori! 😀

  4. bastardi senza gloria è il film meno convincente di tarantino, ciò nonostante devo ammettere che il personaggio interpretato da christoph waltz è geniale e da solo merita la visione del film. spero che tarantino torni sul livello di pulp fiction e le iene.

  5. Gioco forza ho dovuto imparara ad amarlo, visto che Coso è un grande appassionato di Tarantino.
    Bastardi senza gloria non l’ho ancora visto, però.

    Io adoro Le Iene, è un film favoloso con una grande colonna sonora. Un film a basso costo con fior di attori. E che figata la cosa che ogni personaggio ha il nome di un colore.

    Mi è piaciuto molto anche Pulp Fiction e soprattutto Kill Bill.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...